Pillole del X Rapporto Nazionale sull’Economia del mare, sono state illustrate in anteprima al Salone Nautico di Venezia   in una conferenza in cui sono intervenuti il presidente Giovanni Acampora, in rappresentanza della città l’assessore comunale al Bilancio Michele Zuin,  Luciano Serra, presidente Assonat, Associazione nazionale approdi e porti turistici, e Antonello Testa, consigliere delegato all’Economia del mare di Informare. Ad introdurre i lavori il saluto di Marino Masiero, presidente di Assonautica Venezia.

“L’Europa – ha spiegato Giovanni Acampora – ci ha messo di fronte ad una sfida importante: dobbiamo raggiungere gli obiettivi del green deal e transitare da una economia blu ad una economia blu sostenibile. Per raggiungere questo step anche le istituzioni devono fare il loro lavoro e mettere in campo una agenda che preveda tempi certi in materia di autorizzazioni e di investimenti. Le aziende del settore amano il mare e vogliono preservarlo. E le sfide che abbiamo davanti si raggiungono solo facendo squadra”.

Acampora ha quindi dato appuntamento alla presentazione del Rapporto completo a Gaeta, dove dal 17 giugno si aprirà anche il Blu Forum Italia Network, che raccoglie tutti gli attori del settore, dalle istituzioni, alle associazioni, alle imprese e che si collegherà al network europeo per la sostenibilità.