Il 19 gennaio è stato presentato a Marina Dorica il progetto per il turismo nautico “Approdare nelle Marche”, l’iniziativa promossa da Marina Dorica d’intesa con la Regione Marche, è stata una occasione importante e ricca di idee e confronto che ha visto la partecipazione di tutti i 9 porti della regione Marche con l’intenzione di unire le forze e promuovere insieme il turismo nautico nella regione, creando opportunità e vantaggi per il diportista in transito lungo la costa marchigiana.
Sono intervenuti all’incontro: Leonardo Zuccaro, presidente di Marina Dorica, Walter Vassallo per i Blue Marina Awards, Carlo Mancini presidente del consorzio Ancona in Vela, Paola Marchegiani per la Regione Marche, Francesco Di Filippo per Assonautica Italiana e il presidente di Assonautica Ancona, Gianfranco Iacobone. Presente anche l’assessore al turismo Daniele Berardinelli del Comune di Ancona.
Walter Vassallo spiegando che l’iniziativa dei BMA rappresenta un modello di collaborazione a supporto del raggiungimento del Piano del Mare oltre agli SDG delle Nazioni Unite e degli obiettivi della Commissione Europea in tema di blue economy, ha portato la sua esperienza su come i porti essere centri di eccellenza nell’accoglienza turistica.
Francesco Di Filippo, promotore del progetto “Italia vista dal mare – Scopri dove ti Porto”, dopo aver manifestato l’interesse anche della Regione Abruzzo all’iniziativa, ha tirato le conclusioni favorendo il dibattito degli stakeholders presenti.