Al Marina Villa Igiea dal 3 al 6 novembre dalle 10 alle 18,30
Oggi  alle 10, l’inaugurazione

Il Seacily, il grande Salone Nautico siciliano, torna a Palermo al Marina Villa Igiea per la sua quinta edizione. Da oggi  fino a domenica, un fitto programma di incontri, conferenze e workshop in compagnia dei maggiori esponenti del settore nautico e non solo. Organizzato da Assonautica Palermo, sezione provinciale di Assonautica Italiana, e patrocinato dalla Camera di Commercio di Palermo ed Enna e Confindustria Nautica, il Seacily2022 ospiterà oltre 100 brand nazionali e internazionali, imbarcazioni esposte a terra e a mare, dibattiti sul tema dell’ambiente marino, del turismo nautico, del patrimonio sommerso. Un nuovo layout per un appuntamento, ormai collaudato, capace di unire all’esposizione delle barche e alle prove a mare la realizzazione di numerose attività tese alla valorizzazione della blue economy.

Oggi alle ore 10  la manifestazione aprirà i battenti con il convegno su “Nautica, reti e digitalizzazione: la blueconomy in Sicilia” cui parteciperanno, tra gli altri, di Renato Schifani, presidente della Regione siciliana; Raffaele Macauda, direttore Direzione marittima della Capitaneria di porto; Roberto Lagalla, sindaco di Palermo; Alessandro Albanese, commissario straordinario della Camera di Commercio di Palermo ed Enna; Francesco Di Filippo, vicepresidente vicario Assonautica Italiana; Piero Formenti, vicepresidente Confindustria Nautica; Carlo Ramopast president Assonautica Palermo; Andrea Ciulla, presidente Assonautica Palermo. Sarà presente anche Sergio Davì, comandante e testimonial del Salone.

Nel pomeriggio, alle 16,30, verrà presentata la mostra dei lavori realizzati durante i laboratori galleggianti di “Palermo e Cefalù dal Mare” per il “Fabriano Festival del Disegno All Around 2022!” e interverranno Alfonso Lo Cascio, presidente di BCsicilia, Catia Sardella e Valeria Di Chiara, ideatrici e curatrici del progetto. Durante il resto della giornata (su prenotazione) sarà possibile effettuare prove e simulazione di vela a cura della Lega Navale Italiana, Palermo; visita della Motovedetta della Guardia Costiera; prove e simulazioni di kayak con il Circolo Nautico Palermo.

Per la diffusione del digitale nelle MPMI (Micro Piccole Medie Imprese) di tutti i settori economici sarà inoltre a disposizione dei visitatori lo sportello “PID – Punto Impresa Digitale”.

L’ingresso al Seacily è gratuito, previa registrazione per l’acquisizione del biglietto all’indirizzo https://saloneseacily.it/ticket-2022/