Le istituzioni unite per la crescita del Sistema Mare italiano
👉Il presidente di Assonautica Italiana, Si.Camera e Camera di Commercio Frosinone Latina Giovanni Acampora ha incontrato 👉il ministro per le politiche del mare Nello Musumeci per confrontarsi sulle progettualitĂ  2023 – 2025 che il sistema camerale, attraverso il suo braccio operativo Assonautica Italiana, l’Osservatorio nazionale Ossermare e il Blue Forum Italia Network, vuole mettere in campo sull’Economia del Mare.
Tra queste: la prima indagine nell’Unione Europa rivolta agli utenti del mare italiani in collaborazione con IOC-UNESCO, gli Stati Generali delle Camere di Commercio Euro-Mediterranee, con particolare riferimento all’armonizzazione nell’osservazione dei dati , il 3 Summit Nazionale sull’Economia del Mare Blue Forum e l’avvio della campagna di adesioni nazionale del Manifesto Blue.
Due i principali punti di condivisione emersi.
➡️Da un lato la necessità di proseguire sul lavoro comune per riportare l’Italia alla sua vocazione di nazione di mare.
➡️Dall’altro, la possibilità di far emergere la naturale leadership del nostro Paese nel contesto euro-mediterraneo, anche attraverso un più stretto rapporto tra istituzioni e imprese dell’Economia del Mare.
“Parallelamente al prezioso lavoro” – ha sottolineato il presidente Acampora – “che con gli esperti e la struttura di missione del ministro Musumeci stiamo portando avanti per scrivere il primo Piano del Mare italiano, riteniamo essenziale proseguire sulla programmazione triennale 2023-2025 che favorisca la crescita complessiva del Sistema Mare del nostro Paese”.