Il “FARO PSICOLOGICO”: nasce il servizio di supporto psicologico di Assonautica Italiana

Il Presidente di Assonautica Italiana, Alfredo Malcarne, ha annunciato la nascita del nuovo servizio di supporto psicologico gratuito a distanza istituito da Assonautica Italiana con Assonautica Romana ed in collaborazione col Centro Studi Nautici, per il contrasto delle fragilità psico-sociali.
Ansia e depressione tra le ricadute sociali del blocco anti-covid 19
L’emergenza sanitaria impone ai cittadini di restare chiusi in casa a dover fronteggiare una situazione inusuale di isolamento. Più esposti a stress come quelli connessi allo stravolgimento delle proprie abitudini, ai quali si sommano le paure generate dal rischio per la propria salute e per i propri interessi.
Non tutti dispongono di abitazioni adeguatamente comode per tali evenienze, inoltre, non sempre le dinamiche familiari sono del tutto serene. Infine, vi è una foltissima schiera di coloro che vivono soli.
Aggressività e fragilità sono facce della stessa medaglia, conseguenze che si riscontrano sin dai primi giorni in cui è stato deciso il blocco totale.
Lo Psicologo Psicoterapeuta del Centro Studi Nautici, dottor Piergiorgio Marchesi, con il suo Staff offrirà il suo sostegno attraverso il servizio di supporto psicologico gratuito online.
Sarà possibile inviare le richieste di aiuto per poter condividere e dare significato ai vissuti emotivi di ansia, solitudine e aggressività che accompagnano le nostre giornate in questo momento di difficoltà.

COME FUNZIONA IL SERVIZIO ONLINE:
● Sarà sufficiente inviare una richiesta alla mail ilfaro.psicologico@assonautica.it per chiedere un appuntamento.
Il servizio sarà svolto online tramite skype, o sistemi di videochiamata equivalenti.
● Lo staff di Psicologi risponderà via email indicando più disponibilità per l’appuntamento.
● Una volta concordato il sistema, il giorno e l’orario, lo Psicologo invierà i parametri del proprio account con il quale collegarsi.

REQUISITI PER L’UTILIZZO DEL SERVIZIO:
Per poter utilizzare il servizio di supporto psicologico è necessaria una connessione ad internet e l’applicazione skype.
Il primo colloquio è gratuito ed avrà la durata di mezz’ora. Verrà effettuato dagli psicologi e dagli psicoterapeuti dello Staff del dottor Marchesi del Centro Studi Nautici.
Per la tutela della privacy si consiglia la scelta di un posto in cui poter restare indisturbati per circa 30 minuti.
Da parte degli psicologi è assicurato il rispetto della riservatezza e segretezza delle informazioni, che non verranno utilizzate in alcun modo né trasmesse a terzi, né il colloquio verrà videoregistrato.

IL SERVIZIO DI ASSISTENZA PSICOLOGICA È GRATUITO?
Accedere al servizio non obbliga a proseguire il rapporto. Nel caso in cui si resta soddisfatti alla prima seduta avendo ottenuto il supporto necessario, o chiarito i propri dubbi, il servizio è andato a buon fine e si esaurisce con tale seduta del tutto gratuita.
Se, contrariamente, si dovessero ravvisare le condizioni per poter consigliare uno specifico percorso, o se invece è l’utente che sente di avere bisogno di approfondire o di richiedere ulteriori colloqui di sostegno in questo momento così difficile, è possibile proseguire il rapporto.
In tal caso, si fa presente che le successive sedute prevedono dei costi, sia pure a tariffa sociale in considerazione della situazione di emergenza sociale ed economica, che verranno resi noti e concordati con il richiedente.

IL SERVIZIO DI ASSISTENZA PSICOLOGICA A CHI È RISERVATO?
In primis a tutti gli associati del sistema Assonautica, ma in considerazione del particolare momento, fino a nuove disposizioni, anche a tutti coloro che, pur non associati, ne necessitano e richiedono questo tipo di supporto.

SHARE