In chiusura del 1° Summit Blue Forum Italia Network a Gaeta si è tenuta la 6a Conferenza di Sistema dal titolo “Dalla nautica da diporto a una nuova Economia del mare” nel 50° dell’Associazione, condotta dal presidente Giovanni Acampora cui hanno partecipato le Assonautiche territoriali e tra gli ospiti, gli interventi del Ministro Garavaglia con un contributo video e il dibattito con il vice presidente del Parlamento Europeo on. Fabio Massimo Castaldo al quale sono state esposte varie tematiche e criticità del comparto nautico.
Tra gli argomenti trattati il documento predisposto dall’associazione sulle concessioni demaniali che scadranno nel 2023 e che sarà  illustrato dal vice presidente Andrea Ciulla in audizione presso la competente commissione presso la Camera dei Deputati. La 34esima edizione del raid velico “Appuntamento in Adriatico” che è in svolgimento come il nuovo premio Blue Marina Awards promosso da Assonautica Italiana e ideato da Walter Vassallo Ad di Letyourboat, con i partner ASSONAT  e il RINA, Si tratta di un marchio di riconoscimento da assegnare su base annuale ai Porti e Approdi turistici italiani più meritevoli nella gestione e sviluppo delle loro strutture dal punto di vista della sostenibilità, sicurezza, innovazione e accoglienza turistica.  Si può partecipare a uno o a tutti 4 i premi fino al 30 luglio e i premi saranno conferiti durante il Salone Nautico di Genova
Il Vice Presidente vicario Francesco De Filippo ha illustrato le azioni di Assonautica Italiana per l’inserimento del turismo nautico all’interno del piano di promozione 2022 del Ministero Turismo e delle Regioni e l’ elaborazione  degli itinerari nautici per far scoprire l’Italia dal mare.